Elmas, allarme bomba in casa di un comandante dell’esercito

Misteriosa telefonata alla Polizia


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Allarme stanotte intorno alle ore 1,30 circa quando una telefonata anonima in Questura ha denunciato la presenza di una bomba presso l’abitazione del Colonnello Sandro Branca, Comandante del Primo Reggimento corazzato di Teulada. Immediato l’arrivo sul posto, ad Elmas, degli agenti di polizia e degli artificieri del nucleo antisabotaggio dei carabinieri di Cagliari che hanno effettivamente trovato, legata al cancello dell’abitazione, una bomba a mano da esercitazione. L’ordigno è stato messo in sicurezza e rimosso e la casa bonificata. Le operazioni sono terminate intorno alle 5 del mattino. Sulla vicenda indagano i reparti specializzati.