Elezioni comunali in Sardegna: urne aperte in 28 comuni

Quasi 400mila sardi chiamati al voto in 28 comuni per l’elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale

Ventotto comuni sardi oggi al voto, urne aperte dalle 7 alle 23. Sono oltre 380mila sardi chiamati alle elezioni per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale. A Cagliari la sfida è a tre: Paolo Truzzu per il centrodestra, Francesca Ghirra candidata con il centrosinistra e l’ambientalista Angelo Cremone con i Verdes.

Le città con più di 15mila abitanti che potranno andare al ballottaggio il prossimo 30 giugno oltre Cagliari sono Alghero, Sassari, Monserrato e Sinnai.

Gli altri comuni chiamati al voto sono Calasetta, Esterzili, Genoni, Guasila, Samatzai, San Gavino, Sant’Anna Arresi, Serrenti, Villasimius, Bosa, Magomadas, Sini e Sorradile, Onanì, Ortueri, Sarule, Tortolì e Villagrande, Castelsardo, Golfo Aranci, Illorai, Putifigari e Sorso.

Lo spoglio inizierà subito dopo la chiusura dei seggi.