“Edoardo travolto a Villasimius dalla Polo, ci sono anche i rilievi dei carabinieri”

La ricostruzione iniziale della tragedia convince il legale dei genitori del 21enne, Aldo Luchi: “Alla serata in discoteca moltissimi giovani, sto verificando se ci sono altri possibili testimoni dell’incidente”

Edoardo Visconti? È stato travolto “dalla Volkswagen Polo, ci sono i rilievi dei carabinieri intervenuti sul luogo della tragedia”. Ai dubbi sollevati dal suo collega Antonio Incerpi (che difende il conducente dell’auto, il 21enne Lorenzo Cireddu) replica Aldo Luchi, legale nominato dalla madre del giovane morto all’alba di domenica scorso sulla Sp 17 a Villasimius: “Tutti gli elementi che, attualmente, conosciamo, confermano la ricostruzione iniziale. Il povero Edoardo è stato investivo dalla Polo guidata dall’indagato per omicidio stradale. Siamo in una fase molto iniziale di tutta la vicenda, so che alla serata in discoteca c’erano moltissimi giovani e sto verificando se ci sono altri testimoni che hanno assistito alla tragedia”, afferma Luchi. Quel “altri” si lega, anche, a un primo testimone che avrebbe detto ai carabinieri di aver visto l’auto guidata da Cireddu travolgere il giovane.

L’avvocato Luchi, ovviamente, attende gli sviluppi delle indagini: “La mia cliente mi ha detto di aver ricevuto la comunicazione ufficiale della restituzione del corpo del figlio”. Ieri sera, infatti, si è conclusa l’autopsia, domani pomeriggio ci sarà il funerale. “Penso che il pm affiderà a un consulente tecnico, immagino un ingegnere trasportista, la ricostruzione cinematica dell’incidente. Danni al veicolo, tracce di frenata, il palo abbattuto: si dovranno ricostruire la condotta di guida, i tempi di reazione e anche la posizione di Edoardo nel momento in cui è stato colpito”. Un particolare, quest’ultimo, che vale come una replica ai dubbi sul punto in cui è stato trovato il corpo del giovane, sollevati dall’avvocato difensore del conducente: “Bisogna valutare l’angolazione e tante altre variabili, anche gli eventuali ostacoli che hanno deviato la corsa dell’auto.