Dramma a San Sperate, un neonato di 3 mesi morto in casa

Choc in paese per la scomparsa del piccolo, a fare la drammatica scoperta i genitori. Sul posto, nell’abitazione della coppia, sono intervenuti i carabinieri

Dramma a San Sperate, un neonato di tre mesi è stato trovato morto in casa. A fare la drammatica scoperta, stando a quanto si apprende, sono stati i genitori. Il piccolo si chiamava Nicolò Pischedda. Distrutti dal dolore i genitori, papà Emanuele e mamma Jessica. Sul posto, stando a quanto si apprende, sono intervenuti i carabinieri della compagnia cittadina: non sarebbe stato riscontrato nessun elemento che riconduca a una morte violenta, tanto che è già stata fissata la data del funerale, giovedì 2 dicembre alle 15:30 nella parrocchia di San Sperate Martire. Il sindaco Enrico Collu, contattato da Casteddu Online, si stringe “attorno ai parenti e ai familiari del piccolo, per la nostra comunità è una bruttissima notizia”.


In questo articolo: