Dorgali, ordigno esplode davanti al centro di accoglienza per migranti

Attentato nella notte a Dorgali, un ordigno è stato fatto esplodere davanti ad un centro di accoglienza

Attentato nella notte a Dorgali.

Erano circa le 2:30 quando alcuni ignoti hanno fatto esplodere un ordigno di fronte ad uno degli ingressi laterali del centro di accoglienza in località “Su Babbu Mannu”.

L’esplosione ha provocato danni ingenti alla struttura.

Due giovani nigeriani hanno riportato lievi ferite, illesi gli altri ospiti del centro e i due operatori della cooperativa che lo gestisce. 

Indagini in corso da parte dei carabinieri.

 

 

 



In questo articolo: