Donna aggredita in pieno centro a Sassari si rifugia dentro il Comune

Alcune persone che hanno assistito ai fatti hanno cercato di proteggere la donna, ma l’aggressore si è scagliato anche contro loro

Una violenta lite verbale sfociata tra  un uomo e una donna in piazza del Comune si è presto trasformata in una aggressione ai danni quest’ultima. Terrorizzata si è rifugiata all’interno di Palazzo Ducale, ma l’uomo, in evidente stato di alterazione psico-fisica, le si è scagliato contro. Alcune persone che hanno assistito ai fatti hanno cercato di proteggere la donna, ma l’aggressore si è scagliato anche contro loro. Gli agenti della polizia municipale, immediatamente intervenuti, hanno bloccato l’aggressore, che è stato arrestato. Un agente nelle fasi concitate dell’intervento ha subito lievi contusioni.


In questo articolo: