Domus Art a Quartucciu: in scena ‘La lezione’ di Ionesco

“Teatrantis in cuncordia” della Compagnia Olata. Ingresso libero


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

“La lezione” di E. Ionesco, in scena domenica 3 novembre ore 19 alla Domus Art di via Neghelli a Quartucciu. Con Franco Siddi, Marta Proietti Orzella, Carla Orrù. Regia Piero Marcialis.

Lo spettacolo è inserito nella rassegna “Teatrantis in cuncordia” della Compagnia Olata. Ingresso libero.

 

LA LEZIONE
di E.Ionesco

In scena: Franco Siddi, Marta Proietti Orzella, Carla Orrù
L’opera è ambientata nella sala da pranzo, adibita anche a studio di un piccolo appartamento francese. Il professore è in attesa di una nuova allieva, per impartirle delle lezioni di matematica, linguistica e filologia comparata, al fine di ottenere la libera docenza totale. La governante, una donna di età tra i 40 e i 50 anni, si preoccupa della salute del professore e segue lo svolgimento delle lezioni. Mentre la lezione procede, carica di assurdo e di non-senso, nel professore va aumentando un senso di rabbia contro l’ignoranza dell’allieva, che al contrario di lui diventa sempre più silenziosa e mite…

“Esperimento di teatro astratto o al contrario concreto…poiché esso è solo ciò che si vede sulla scena, poiché nasce sul palcoscenico, poiché gioco, gioco di parole, gioco di scene, di immagini, materializzazione di simboli. Bisogna riuscire a liberare la tensione drammatica senza l’aiuto di nessun intrigo di nessun oggetto particolare.
Si perverrà a rivelare qualcosa di mostruoso: il che peraltro appare necessario in quanto il teatro è essenzialmente rivelazione di cose mostruose, o di condizioni mostruose senza immagini, o di immagini che ci portiamo in noi”.
E. Ionesco

 

 

 


In questo articolo: