Disperso nel Supramonte da una settimana, ansia per la sorte di un ingegnere 55enne

Le ultime tracce dell’uomo il 24 luglio, poi più nulla. L’auto trovata vicino alle campagne di Baunei, in azione anche i droni per cercarlo.

Sono riprese alle prime luci della giornata odierna le ricerche dell’ingegnere friulano di 55 anni disperso dal 23 luglio. Dopo il ritrovamento della sua auto, si sono concentrate nel territorio impervio di “Punta Margiane”, nel territorio del Comune di Baunei, le sue ricerche. 
Impegnate due squadre di soccorso e ricerca dei Vigili del Fuoco di Nuoro che unitamente alle unità TAS (topografia applicata al soccorso), cinofili e droni costituiscono lo spiegamento di forze in campo.


In questo articolo: