Dipendenti in sciopero, chiuse le biblioteche comunali a Cagliari

Biblioteche comunali: sospesi i servizi per uno sciopero indetto dalle rappresentanze sindacali

Temporanea chiusura delle biblioteche comunali per l’intera giornata di oggi

Le organizzazioni sindacali CGIL e CISL Funzione Pubblica hanno comunicato la proclamazione dello sciopero, per l’intera giornata di oggi, 21 febbraio 2017, delle lavoratrici e lavoratori dipendenti impiegati presso il sistema dei Servizi archivistici e bibliotecari del Comune di Cagliari dalle Cooperative La Memoria Storica, Karalimedia, Agorà Sardegna e Culture, affidatarie dei servizi di Archivio storico e Sistema Bibliotecario comunale.

Pertanto, nella medesima giornata i servizi nella MEM – Mediateca del Mediterraneo  di via Mameli 164 e nelle biblioteche territoriali di Pirri via Santa Maria Goretti, Regina Elena via Stoccolma e G.B. Tuveri via Venezia, saranno sospesi, salvo eventuale disdetta delle Organizzazioni Sindacali, al momento non prevedibile.

In conseguenza di tale circostanza si suggerisce di contattare l’ufficio Archivio storico Biblioteche allo 070 6773859 o 070 6773865 prima di recarsi nelle diverse sedi del servizio.


In questo articolo: