Delunas getta la spugna e si dimette: tensione in Consiglio comunale

L’annuncio questa sera durante la seduta del Consiglio comunale

“Vorrei annunciare alla Giunta e al Consiglio le dimissioni irrevocabili dalla carica di sindaco di Quartu”. Così Stefano Delunas, sindaco di Quartu da neanche due mesi, ha annunciato in Aula la sua volontà di lasciare l’incarico. Una lettera di dimissioni che Delunas rivolgendosi agli altri consiglieri ha invitato a firmare.

 La seduta è stata interrotta in un clima surreale e con l’intervento della Polizia municipale che ha provveduto allo sgombero dell’aula tra le proteste di alcuni cittadini. Decisiva la spaccatura di Delunas con il suo stesso partito, il Pd, dopo la nomina della Giunta comunale.


In questo articolo: