Davide, il castellano doc pronto alla super traversata:volo sulle onde

La storia del ragazzo cagliaritano del 1994, che festeggia il suo compleanno con una traversata a nuoto da Villasimius al D’Aquila

Originali in tutto e per tutto i nostri giovani. Carta d’identità: Davide, nato a Cagliari il 26 giugno 1994, Castellano Doc, amante dello sport e delle onde. Anche questo succede al Poetto, per precisione a Marina Piccola, da dove, Davide vent’anni (beato lui) vola sulle onde. Si fa e fa una promessa ad amici e parenti, festeggiare il suo compleanno con una traversata in mare libero. Traversata di circa sette ore. Invidiamo il suo senso di libertà, l’età, la scelta originale? Neppure per sogno, gioiamo per lui, che di poco si accontenta. Nessun segno dei tempi nel suo volto e nella stupenda scelta. Davide è proprietario di sensazioni che possono avere pochi eletti, che di poco sono felici. Sarà capitato a tutti di provare l’ebbrezza di stare in mezzo al mare, a noi cittadini di una città marina, da cui traiamo energia. Eliminati i rumori di sottofondo sfida se stesso, amando la natura. Grande questo ragazzo, figlio anch’egli dei nostri tempi ma diverso. Fortunato e originale. Beato fra le onde, beati i tuoi anni che festeggia nel modo migliore sulla cresta dell’onda. Il 3 luglio ripeterà l’impresa. Partirà dalla Spiaggia del Riso a Villasimius e arriverà al D’Aquila. Sperando di trovare bel tempo, l’avvio alle ore 6 e molti staranno ad attenderlo. Senza limiti il castellano doc, come i nonni e i genitori. Auguri Davide. Va col vento. Buon vento a te giovane, semplice uomo. Gianfranco Carboni


In questo articolo: