“Dalla Regione troppi ritardi per le vaccinazioni sulle persone fragili, è piena emergenza sanitaria”

Sulla polemica interviene il segretario regionale del Pd Emanuele Cani: “Ancora una volta registriamo i ritardi nelle vaccinazioni per le persone fragili. Situazioni che creano numerosi disagi e problemi, sopratutto nelle persone costrette a convivere con patologie e malattie croniche”

Vaccini, Cani (Pd): “Dalla Regione troppi ritardi per le vaccinazioni sulle persone fragili”.  Sulla polemica interviene il segretario regionale del Pd Emanuele Cani: “Ancora una volta registriamo i ritardi nelle vaccinazioni per le persone fragili. Situazioni che creano numerosi disagi e problemi, sopratutto nelle persone costrette a convivere con patologie e malattie croniche. Per questo motivo, ancora una volta, chiediamo alla Regione che le categorie fragili vengano vaccinate in tempi rapidi. La situazione dei contagi e la pressione nei reparti e nelle terapie intensive è tutt’altro che risolta. Dalla Regione attendiamo risposte e atti concreti per fronteggiare questa emergenza sanitaria che è tutt’altro che risolta”.


In questo articolo: