Cultura, arrivano 368mila euro:ecco le associazioni scelte dal Comune

Le graduatorie dei finanziamenti

Oltre 360 mila euro per 58 associazioni culturali cagliaritane. Il Comune pubblica le quattro graduatorie provvisorie dove vengono elencate associazioni, punteggi e relativi contributi: una per il settore Cinema, una per quello relativo a Teatro e Danza, a cui va la gran parte del finanziamento comunale. Approvata anche la lista provvisoria delle associazioni del settore Musica, e Arti visive, grafiche e artigianato artistico. Circa settanta quelle escluse dai contributi economici comunali, e che potranno presentare ricorso entro il prossimo 23 giugno.

Per quanto riguarda il settore Cinema sono poco più di 36 mila euro le risorse da spartire tra nove associazioni, undici sono state escluse. Prima fra tutti l’associazione culturale Skepto, ma anche Spazio 2001, l’associazione Zeit, e Diversamente Onlus. Oltre 200mila euro nell’ambito Teatro e Danza: cinquantatré richieste di cui ventidue destinatarie del finanziamento. Più di 22 mila euro per Akroama, oltre 21 mila a Ce.d.a.c., e altrettanto per Cada Die Teatro. Tra gli destinatari anche Carovana, Figli d’Arte Medas, e le LucidoSottile con poco più di 3 mila euro. Per il settore Musica sono 37 le associazioni che hanno presentato domanda, e 20 accolte che dovranno spartirsi quasi novanta mila euro. In primis il Festival Internazionale Jazz in Sardegna, seguito da Vox Day, Sardegna in Musica, Sardegna Concerti, e Amici della Musica per citarne alcuni. E poi c’è il settore Arti visive, grafiche, artigianato artistico: tra le sette associazioni finanziate, a fronte di sedici richieste, c’è l’Associazione Sustainable Happiness, Trw, e Bel e Zebù. Le graduatorie integrali si possono consultare nel sito istituzionale del Comune: http://www.comune.cagliari.it/.


In questo articolo: