Cugusi (La Base):”Turismo a Cagliari? C’è già il gigolò Raul”VIDEO

Show in aula del consigliere di La Base: “Cagliari ha bisogno di attrazioni turistiche, ma per fortuna abbiamo già il gigolò Raul”. Paolo Casu: “Questo è il clima di questo consiglio comunale”

Il dibattito per la realizzazione di un acquario nella città di Cagliari è troppo noioso: si scatena lo show in aula durante il consiglio comunale. Per il consigliere Claudio Cugusi di La Base, il partito alleato con Zedda a Cagliari e che invece a Quartu ha sostenuto l’inciucio con la destra di Delunas, parlare dei problemi della città è fuori moda. Per questo ha deciso di intrattenere i consiglieri con un monologo riguardante il gigolò Raul, suscitando divertimento e perplessità tra presenti. “Cagliari ha bisogno di una attrazione turistica. Questa è già una città di grandi attrazioni, infatti è stata registrata la presenza di un rinomato gigolo: Raul balzato, ultimamente, alle cronache. Per fortuna c’è lui con le sue importanti attrazioni”.

Dunque, la questione acquario per il consigliere Cugusi (recentemente accusato di presunte violazioni urbanistiche nel processo in corso a Cagliari per la sua villa di Molentargius – il tutto riportato dall’Unione Sarda – e che in passato fu condannato nella vicenda delle intercettazioni dei giornalisti dell’Unione Sarda), è passata in secondo piano. Almeno ha fatto divertire per qualche minuto i presenti. “Non ho capito di cosa stesse parlando il consigliere durante il suo intervento”, afferma il candidato sindaco Paolo Casu. Il problema è sempre lo stesso. Il clima che si sta respirando non è dei migliori e l’argomento esposto da Cugusi non era sicuramente attinente”. Guardate il VIDEO nel quale Claudio Cugusi spiega il suo programma turistico per Cagliari.