Crolla una casa a Cagliari, il cane salva per miracolo col suo fiuto un falegname

Si accorge dei rumori e salva la vita al padrone nell’abitazione crollata in via Piave: il grande fiuto di un cane

Crolla una casa a Cagliari, il cane salva per miracolo col suo fiuto un falegname. Si accorge dei rumori e salva la vita al padrone nell’abitazione  crollata in via Piave. Intervento dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Cagliari alle 12:30 circa, per il crollo di una struttura di due piani nel centro abitato del quartiere di Sant’Avendrace a Cagliari, tra la via Tagliamento e via Piave. Al piano terra una falegnameria, dove si trovava il proprietario andato li per dar da mangiare al cane, l’uomo è stato allertato dal suo cane, il comportamento insolito lo ha fatto allarmare, spingendolo fuori dall’edificio uscito in strada. Per fortuna non c’erano persone dentro.

La Sala operativa del 115, dalla prima richiesta di soccorso, ha tempestivamente inviato due squadre dei vigili del fuoco di Pronto intervento, una dalla sede centrale di viale Marconi, e una dal distaccamento porto di Cagliari, in supporto un’autoscala. Gli operatori all’arrivo sul posto hanno tempestivamente provveduto a verificare tutta l’area coinvolta da crollo, per accertare che non vi fossero persone sotto le macerie, poi a verificare le strutture adiacenti dove si sono riscontrate delle lesioni, quindi sono state evacuate 8 famiglie 12 persone in tutto tra cui una disabile. La strada è stata tempestivamente interdetta al traffico per favorire le operazioni di soccorso dalla polizia locale presente sul posto.


In questo articolo: