Croce Rossa, da 150 anni tra la gente: defibrillatore al Poetto VIDEO

Lunedì 8 maggio 2017 una giornata dedicata alla Croce Rossa Italiana. A Cagliari prendono il via alcune iniziative in piazza Del Carmine. Per l’occasione, sarà anche installato un defibrillatore sul lungomare Poetto. Guardate il VIDEO

A Cagliari, lunedì 8 maggio, i volontari saranno presenti in Piazza del Carmine dalle 9.30 alle 13.30, con postazioni dedicate alla disostruzione per bambino e per adulto, misurazione della pressione arteriosa, glicemia, diametro addominale per prevenzione della sindrome metabolica. Essere in prima linea sempre, ovunque e per chiunque si trovi in una condizione di vulnerabilità. È con questo spirito che, da oltre 150 anni, milioni di volontari diffondono l’intuizione di Henry Dunant, contribuendo alla crescita della più grande organizzazione umanitaria del mondo. 

La Giornata Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, istituita l’8 maggio nell’anniversario della nascita di Dunant, celebra ogni anno questo impegno. Per i volontari e operatori di Croce Rossa è l’occasione per ribadire l’importanza di combattere le disuguaglianze e alleviare le sofferenze. In tutta Italia sarà possibile partecipare a eventi nelle piazze e proiezioni del documentario “Crocevia, storie di ordinaria umanità” che narra le tante attività che ogni giorno, lontano dai riflettori, i volontari CRI promuovono su tutto il territorio nazionale.

Tutti conoscono Croce Rossa Italiana per l’impegno nei servizi di ambulanza e nelle operazioni di soccorso durante calamità ed emergenze. Nei difficili giorni successivi al terremoto in Centro Italia le persone riconoscevano la divisa di Croce Rossa e questo le tranquillizzava, sapevano che dai volontari CRI avrebbero ricevuto conforto e aiuto. L’impegno di CRI per lo sviluppo dell’individuo si estende a decine di altri servizi. Dai clown negli ospedali ai centri antiviolenza. Dai corsi di primo soccorso all’invecchiamento attivo. Dalla promozione dello sviluppo dei giovani all’empowerment delle persone diversamente abili. Dalla prevenzione delle dipendenze all’inclusione sociale dei migranti, e molto altro ancora. Perché la missione dei volontari di Croce Rossa Italiana è essere presenti ovunque, per chiunque abbia bisogno di aiuto.

INIZIATIVE E DEFIBRILLATORE. Il Sindaco Massimo Zedda alla Giornata Internazionale della Croce Rossa. Anche Cagliari parteciperà, lunedì 8 maggio, alla Giornata Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa che andrà in scena in contemporanea in tutta Italia. L’Amministrazione del capoluogo sardo, per lunedì 8 maggio 2017,  ha concesso l’utilizzo della Piazza del Carmine che ospiterà, a partire dalle 10 e fino alle 13, attività di informazione e alcune dimostrazioni pratiche delle manovra salvavita pediatrica e per adulti. Intervenire velocemente e soprattutto nel modo corretto può signficare salvare una vita e proprio partendo da questo spunto, gli operatori della Croce Rossa saranno a disposizione per illustrare la loro attività. Prenderanno parte alla manifestazione, il Sindaco di Cagliari Massimo Zedda che riceverà la Bandiera della Croce Rossa, e il suo Assessore alle Politiche Sociali e Salute, Ferdinando Secchi al quale verrà consegnato un defibrillatore che sarà installato nel Lungomare Poetto.

VIDEO