Corrado Marini, professione ottico: “Vedo una Cagliari più buia”

Parla uno dei giovani commercianti più conosciuti a Cagliari: “Davvero triste vedere così tanti negozi sfitti”

Non perde “di vista” moda, tendenze e gradimento per uomini e donne, segue il mercato, è commerciale, è dinamico e simpatico, spesso eclettico, ma si sa che anche chi svolge il difficile lavoro di commerciante, deve in qualche maniera coccolare il cliente. Soddisfarlo. Corrado Marini, in arte “Ottica 4 Eyes”, è soprattutto un amico, oltre che un negoziante. A Cagliari, nella centralissima via Cocco Ortu, all’interno del suo Store, da anni consiglia l’occhiale da vista, da sole e non solo, per le giuste occasioni. Creatività, sponsor di numerosi eventi, con l’occhio attento alle promozioni e dedito a fare spesso e volentieri pubblicità (Tv, carta stampata, web etc..), perché l’anima del Commercio è soprattutto farsi conoscere dai più. Servizio curato dal giornalista/fotografo, Alessandro Congia per preprod.castedduonline.localmente.it

 

 

Corrado intanto buongiorno, cominciamo col chiederti per quale motivo hai deciso di intraprendere questa attività.

 

Buongiorno a Voi, ho iniziato come agente di lenti a contatto ed occhiali nel 1986 (accidenti, un secolo fa!!), un anno dopo ho incominciato a lavorare per Ottica Massidda a Cagliari dove, dopo 22 anni di splendida collaborazione, ho preso la decisione di mettermi in proprio. Sono nato a Cagliari nel 1967, hobby, sport lavoro permettendo, calcetto pallavolo tennis cinema musica; amo Cagliari per le sue vie per il lungomare una città che ha una luce particolare come il suo destino, non capisci mai se sia l’alba o il tramonto; diciamo che sono uno dei pochi fortunati che hanno trovato il lavoro che amano nel cammino della loro vita.

 

Moda, Tendenze, Abitudini e Stili di Vita. Come saper scegliere il giusto occhiale per la vita di tutti i giorni. Cosa puoi dirci a questo proposito?

Forte di aver lavorato in un azienda cosi affermata nel settore, sono riuscito a ritagliarmi un piccolo spazio in questo mestiere; la scelta dell’occhiale rispecchia quella dell’abbigliamento quindi può essere casual, elegante, super lussuoso e da cerimonia, senza dimenticare il tecnico sportivo,
di conseguenza bisogna scegliere con attenzione un accessorio che rimane in vista più degli altri (ti guardo in viso e non nei piedi!!)

 

Prezzi, Concorrenza, “falsi e occhiali taroccati”, come saper distinguere.

 

La concorrenza  per me e uno stimolo al continuo miglioramento alla ricerca del nuovo e dei piccoli particolari. Gli occhiali taroccati sono un pericolo per la vista in quanto non presentano le caratteristiche ottiche necessarie per far si che l’occhio venga protetto e corretto a dovere.
ormai credo che ognuno sappia distinguere il vero dal tarocco, la differenza sta che l’occhiale ti deve proteggere quindi è un tarocco pericoloso.

 

Corrado, il cliente sempre al primo posto perché non solo ti fa vendere la merce e torna soddisfatto, ma soprattutto può consigliare un buon acquisto fatto agli altri. Quanto è importante tutto ciò?

 

il cliente diceva un vecchio detto ha sempre ragione…percio mai dimenticarsi che lui deve essere messo al primo posto anche a discapito del mero profitto,
saperlo consigliare accudire soddisfare e la nostra missione anche se alcune volte, diventa missione impossibile, scherzo ovviamente… 

 

 

Ottica 4 Eyes: come mai questo nome. Abbiamo anche notato che la tua attività commerciale è parecchio reclamizzata, in fatto di pubblicità. Quanto è importante questo aspetto.

 

dovendo scegliere un nome e pensando a ciò che vendo ai quattrocchi e venuto fuori il nome in inglese poi può essere X gli occhi 4 occhi 4mori come la nostra splendida bandiera, i 4 mori con gli occhiali; la pubblicità per me è un esigenza, serve a far  ricordare far conoscere comunicare io poi aggiungo un pochino di goliardia, mettendo il mio faccione in mostra.

 

Parliamo della moda di quest’anno: un occhiale estivo, i nuovi arrivi ….

 

il diktat della moda estiva è stondato, in acetato con barretta in metallo sul cigliare, un consiglio su tutti SWANGLASSES, l’occhiale nato e creato a Cagliari, quest’anno fornitore ufficiale del Cagliari Calcio per gli occhiali.

 

Cosa ti rattrista di piu?

 

Vedere i negozi sfitti e la città che diventa più buia ogni giorno.

 

Cosa ti rallegra di più?

 

le risate di mie figlie Anna e Sofia, che mi danno la forza di credere ancora in un domani migliore.

se posso vorrei, ringraziare tutti i clienti fedeli e futuri di Ottica 4 Eyes e tutti i ragazzi/e che lavorano con me in negozio.

 

INFO: https://www.facebook.com/pages/Ottica-4-EYES/325412720875899?fref=ts

 


In questo articolo: