Coronavirus, casi in leggero aumento in Sardegna: 18 contagi, sono il triplo di ieri con un decesso

Ma i numeri restano comunque ottimi, nessun nuovo ricovero nell’Isola in terapia intensiva: i tamponi sono stati poco meno di 4mila, numeri nettamente da zona bianca

Coronavirus, casi in leggero aumento in Sardegna: 18 contagi, sono il triplo di ieri con un decesso. Ma i numeri restano comunque ottimi, nessun nuovo ricovero nell’Isola in terapia intensiva: i tamponi sono stati poco meno di 4mila, numeri nettamente da zona bianca. Sono 57.146 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 18 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.364.083 tamponi, per un incremento complessivo di 3.869 test rispetto al dato precedente.

Si registra un nuovo decesso (1.489 in tutto). Stabile il dato dei ricoveri ospedalieri: 53 pazienti in area medica e 4 in terapia intensiva, dove non si registrano nuovi ingressi.

Attualmente in Sardegna sono 2.349 le persone in isolamento domiciliare e 53.251 (+52) i guariti. Sul territorio, dei 57.146 casi positivi complessivamente accertati, 14.965 (+10) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.681 (+1) nel Sud Sardegna, 5.165 a Oristano, 10.964 (+2) a Nuoro, 17.357 (+5) a Sassari.


In questo articolo: