Coronavirus, boom di contagi e ricoveri a Cagliari

I dati del sindaco Truzzu: “Media giornaliera di nuovi positivi in aumento”: Ponte pasquale: “In città tutto è filato liscio, grazie ai controlli e alla responsabilità dimostrata dalla gran parte dei cittadini durante il ponte pasquale. Poche le sanzioni applicate”.

Pasquetta ok a Cagliari, niente assembramenti. Ma in contagi in città sono in aumento. “In città tutto è filato liscio, grazie ai controlli e alla responsabilità dimostrata dalla gran parte dei cittadini durante il ponte pasquale”, spiega il sindaco Poalo Truzzu, “poche le sanzioni applicate, a conferma che le regole sono state ampiamente rispettate.
Se questo fa ben sperare”, aggiunge, “sul fronte dei contagi nei giorni scorsi abbiamo registrato dei nuovi casi che hanno portato alla chiusura di un’altra scuola e degli uffici comunali di via Sauro”.

I  numeri. Il totale dei positivi è di 458 con 6 nuovi ingressi in ospedale, per un totale di 43 ricoveri. Sono invece 98 i nuovi positivi dall’inizio di aprile, con la media giornaliera ancora in aumento da 18,9 a 19,6.


In questo articolo: