Coppia fa l’amore in treno: multa salatissima, 10mila euro a testa

Diecimila euro a testa per avere fatto l’amore in treno: la passione sfrenata costerà carissima a una ragazza di 23 anni e al suo partner di 33 anni. Sesso in cabina punito con una multa salatissima


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Diecimila euro a testa per avere fatto l’amore in treno: la passione sfrenata costerà carissima a una ragazza di 23 anni e al suo partner di 33 anni. Sesso in cabina punito con una multa salatissima. La vicenda è accaduta a Vicenza: lo riporta il Giornale di Vicenza spiegando che i due pensavano di essere soli  – nel vagone in cui si trovavano non c’era nessun altro – ed invece qualche viaggiatore li ha visti, dalle parti di Roma, e ha avvertito il capotreno.

Quindi era intervenuta la polizia ferroviaria presente sul treno che trovandoli ancora impegnati in atti sessuali non ha potuto far altro che constatare gli atti osceni in luogo pubblico. 


In questo articolo: