Conservatorio, prosegue la rassegna dedicata a Jean Cocteau

Mercoledì nuovo concerto


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Prosegue al “Conservatorio G. Pierluigi da Palestrina” la rassegna JEAN COCTEAU E LE CIRCLE DE MONTPARNASSE”, affidata ai giovani e ai più maturi talenti musicali oggi presenti in Sardegna, in occasione del cinquantesimo anniversario della scomparsa di Cocteau e di Poulenc. Dopo il debutto con il duo pianistico costituito da Amedeo  Cannas e Luca Nurchis, è in programma il secondo concerto, dal titolo “La Voix et Les Improvisations”, per mercoledì 23 ottobre all’Auditorium del Conservatorio alle 18, con un appuntamento dedicato alla figura e all’opera di Francis Poulenc. In scena Elena Schirru (soprano), Simone Floris (clarinetto), Enrica Lobrano, Renato Muggiri e Manuele Pinna (pianoforte), tutti giovani musicisti formati al Conservatorio cagliaritano e impegnati artisticamente in Italia e all’estero.

La rassegna proseguirà con concerti di musica da camera di tutto il “Gruppo dei Sei” (6 novembre) e per pianoforte solo di Satie, Poulenc e Milhaud (13 novembre).

Biglietto: 5€ (ridotti : 2€)


In questo articolo: