Confcommercio aiuta i negozi alluvionati: ecco la sottoscrizione

Un conto corrente al quale spedire gli aiuti


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Arriva anche dalla Confcommercio nazionale un aiuto concreto per le imprese sarde che hanno subito danni nell'alluvione di lunedì scorso
che si è abbattuta sulla Sardegna. Il presidente nazionale, Carlo Sangalli, ha aperto una sottoscrizione volontaria a cui è possibile
aderire effettuando un bonifico bancario sul conto corrente intestato a Fondazione Giuseppe Orlando Iban IT45 K083 2703 2470 00000000159,
Bic:ROMAITRRXXX, Banca di credito cooperativo di Roma, Agenzia 132 –Piazza Belli, 2 – 00153 Roma. Le somme raccolte verranno messe a
disposizione di Confcommercio Sardegna, che provvederà ad affiancare le imprese associate che hanno subito gravi danni certificati.
Anche la Fondazione Enasarco, a nome degli agenti di commercio Italiani ha disposto l'erogazione di misure di assistenza
straordinaria per danni che abbiano colpito gli agenti di commercio della Sardegna. Provvedimenti analoghi sono stati adottati, al
momento, dall'Ente Bilaterali Nazionale del Turismo  e dall'Ente Bilaterale del Terziario del Nord Sardegna.


In questo articolo: