Comunali, M5 Stelle scalda i motori: “Faremo una lista a Cagliari”

I grillini si preparano per le comunali di Cagliari: “Presto banchetti e incontri nei quartieri della città”

Mentre a Cagliari lo scenario politico per le prossime comunali comincia delinearsi, tra centrosinistra che punta ancora una volta su Zedda, centrodestra alla ricerca di un candidato sindaco, e Massidda già sceso in campo con una lista civica, il Movimento 5 Stelle scalda i motori. “Faremo una lista a Cagliari – annuncia il primo cittadino di Assemini Mario Puddu, primo sindaco sardo pentastellato  – Presto saremo presenti con banchetti e visite in tutti i quartieri, per sentire le voci e ascoltare le problematiche  dei cittadini”.

“Gli attivisti sono già presenti sul territorio – spiega Puddu – a prescindere dalle elezioni, ma è ovvio che in questi mesi gli incontri saranno più frequenti”. L’obiettivo è scongiurare il bis delle regionali, quando i grillini non riuscirono a presentare una lista per partecipare alle elezioni. “Ci saremo – continua il sindaco di Assemini – forti di quell’esperienza negativa. Ora ci concentreremo  sul programma e l’ascolto dei cittadini, per poi formare una lista e capire chi candidare, valutando chi ha le carte in regola”. Il candidato sindaco ideale? “Deve essere uno del movimento – aggiunge Puddu – possibilmente attivista e non deve avere recenti esperienze politiche. Anche se su quest’ultimo requisito si potrà discutere e valutare caso per caso, perché non per forza si può considerare un peccato: tanti hanno  fatto politica  e svolto bene il loro compito. E poi ci sono i requisiti essenziali dell’onestà e della trasparenza”. Nessuna conferma sul nome dell’avvocato Ettore Antonio Licheri, che in molti vedrebbero come possibile nome da candidare. “Una persona in gamba, ma prima di tutto puntiamo su candidati residenti. Dubito che un sassarese possa prendere molti voti a Cagliari”, risponde ironicamente il sindaco grillino. No a possibili alleanze con altri partiti. “Concorreremo  assolutamente da soli” precisa Puddu. 


In questo articolo: