Gianni Chessa a Radio Casteddu: “Psd’Az finalmente libero, propongo un grande polo civico con Farris”

Il coordinatore Psd’Az lancia il polo civico con Giuseppe Farris, “col quale condivido il programma. Si potrebbe anche ragionare col centrosinistra, ma non posso più stringere accordi con Massimo Zedda”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Un nuovo polo civico con dentro il Psd’Az e il movimento che fa capo a Giuseppe Farris pronto a correre alle comunali cagliaritane. L’annuncio a Radio Casteddu è del coordinatore provinciale dei Quattro Mori Gianni Chessa, intervistato su Radio Casteddu da Jacopo Norfo e Paolo Rapeanu. Dopo lo strappo col centrodestra l’ex assessore regionale al Turismo lancia il terzo polo e annuncia la rottura dell’accordo con la Lega.

 

 

 

“I sardi devono imparare a non prendere ordini da nessuno, basta con le Lega: ognuno deciderà in casa propria. Io non ero il candidato sindaco”, aggiunge, “era già tutto deciso e così ho ridato dignità e libertà a un partito che ha 103 anni di storia. Non porteremo nessun candidato sindaco. Adesso vediamo che cosa accadrà in futuro. Si può pensare a un polo civico, potrebbe essere anche con Giuseppe Farris, col quale condivido il programma. Si potrebbe anche ragionare col centrosinistra, ma non posso più stringere accordi con Massimo Zedda”.

 

 

 

 

QUI L’INTERVISTA COMPLETA SU RADIO CASTEDDU: https://fb.watch/reM2E1kp2P/


In questo articolo: