Comandini a Radio Casteddu: “Senza vaccini zona bianca a rischio in Sardegna”

“Siamo gli ultimi in Italia: è il nostro problema principale. E invece di usare e sms e scaricare link per vaccinare gli anziani basterebbe dire a questi di rivolgersi a medico di base e farmacie”

“Siamo gli ultimi in Italia a  vaccinare le persone, non mettiamo la popolazione in sicurezza e questo mette a rischio la zona bianca”, così Piero Comandini, consigliere regionale Pd, attacca l’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu. “Il problema principale sono i vaccini”, aggiunge il Pd, “siamo gli ultimi in Italia. E invece di usare e sms e scaricare link per vaccinare gli anziani basterebbe dire a questi di andare da medico di base e farmacie”.

Comandini è intervenuto sulle dimissioni del segretario Pd Zingaretti. “Nessuno si aspettava le dimissioni di Zingaretti, mi auguro che le ritiri, perché la priorità del paese è uscire dalla pandemia e risolvere il problema sanitario. Ma Salvini stia tranquillo: il governo Draghi non viene minato e ministri e sottosegretari  del Pd continueranno a lavorare. Noi abbiamo l’assemblea nazionale e si discuterà di segretario e temi politici mi auguro che lui faccia un passo indietro.

Nei partiti padronali la discussione non esiste e qui da noi la discussione è maggiore. Il Pd non trova pace perché si fa carico delle priorità del paese perché ci son diverse nime e tutte hanno l’interesse un discorso di prospettive e programmi”.

 

Risentite qui l’intervista a Piero Comandini di Jacopo Norfo e Paolo Rapeanu
e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDU

 


In questo articolo: