Colto da malore si accascia in strada: giovane sardo muore a Londra

Omar Arrigoni, 30 anni di Olbia, si era trasferito da poche settimane a Londra per lavoro. Ieri l’assurda morte

Si è accasciato al suolo mentre camminava in strada. Poi la corsa in ospedale, inutile. La tragica fine di Omar Arrigoni, olbiese, 30 anni, che da poche settimane si era a trasferito a Londra per motivi di lavoro. Il ragazzo è stato subito soccorso e trasportato in ospedale dove però i medici non hanno potuto fare nulla per riportarlo in vita. Sul corpo del giovane verrà effettuata l’autopsia per capire le cause che hanno portato a questa improvvisa quanto assurda morte.

Sul social network  facebook sono già tantissimi i messaggi di cordoglio da parte di amici e conoscenti: “30 anni non si muore così ….Ciao Omar sei stato un grande collega e un buon amico.” E ancora “Ciao amico caro, preghiamo tutti per te”. Dolore e sgomento a Olbia per questa tragica e improvvisa morte che non ha spiegazioni.