Coltellate in piazza del Carmine: muore un 48 enne in pieno centro

Tragica lite finita nel sangue a Cagliari

Tragica lite finita nel sangue intorno alle 19.30, nella centralissima piazza Del Carmine a Cagliari. Un uomo di 48 anni, Carmine Miele, di origini napoletane ma residente a Flumini di Quartu, è stato accoltellato al termine di un diverbio, sfociato tra un gruppo di frequentatori abituali della piazza, tra cui clochard e tossicodipendenti. Ed è morto qualche ora dopo al SS. Trinità, dopo che i medici del 118 intervenuti in pochi minuti hanno tentato di rianimarlo per oltre mezz’ora. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Squadra Volante, assieme ai colleghi della Scientifica e Mobile, che hanno raccolto numerose testimonianze oculari, riuscendo ad avere una sommaria descrizione del l’aggressore, un pregiudicato cagliaritano tuttora ricercato. (Alessandro Congia preprod.castedduonline.localmente.it)


In questo articolo: