Cina, arriva la app che rivela i contatti con i contagiati

Si inseriscono i propri dati e la piattaforma fa sapere se negli ultimi 15 giorni si è viaggiato vicino a infetti o casi sospetti

La Cina ha lanciato una nuova app che permette agli utenti di verificare se sono entrati in contatto con persone contagiate dal coronavirus o con casi sospetti.

Per attivare il “Close contact detector”, questo il nome della nuova piattaforma, basterà fornire il proprio nome e il proprio numero di carta di identità: attraverso l’uso dei big data, la app permetterà agli utenti di sapere se nelle ultime due settimane sono entrate in contatto con persone che hanno contratto il virus o anche solo con casi sospetti. 

Continua a leggere su https://www.agi.it/estero/news/2020-02-13/coronavirus-cina-app-contagiati-7068368/


In questo articolo: