“Ciao Daniele, adesso colora il cielo di rosso e blu”: lacrime e tristezza per il 45enne di Quartu morto alla Sardegna Arena

Un malore improvviso in Curva Sud durante il match con la Fiorentina strappa alla vita un tifoso molto conosciuto. E sui social fioccano i messaggi di cordoglio: “Ciao Dani, buon viaggio”

Daniele Atzori non c’è più. Quarantacinque anni, residente a Quartu Sant’Elena e lavoratore per l’Enel: l’uomo è stato colto da un malore mentre si trovava nella Curva Sud della Sardegna Arena per assistere alla gara tra Cagliari e Fiorentina. Inutili, purtroppo, i soccorsi. Grande tristezza e tantissime lacrime per gli amici e i conoscenti del 45enne: “Era un grande tifoso del Cagliari, mancherà a tutti”, questo il senso della maggior parte di messaggi che stanno inondando i social network. L’Eco di Barbagia pubblicato una sua foto, con un messaggio molto profondo: “Daniele aveva 45 anni e amava il Cagliari. La sua presenza, in curva, alla Sardegna Arena, era abitudinaria. Ieri, durante la partita con la Fiorentina, un improvviso malore ha spento per sempre il suo sorriso, mentre assisteva al match con parenti e amici. Ciò che mi ha fatto più male è aver appreso che, una minoranza di tifosi viola abbia urlato “devi morire” mentre i sanitari cercavano (disperatamente) di salvargli la vita. Lo sport non dovrebbe essere questo, i valori e il rispetto per il prossimo dovrebbero sempre prevalere! Per questo ci aspettiamo che la giustizia sportiva faccia il suo corso contro questo vile gesto! Abbracciamo con affetto la famiglia di Daniele, a cui siamo vicini in questo momento di immenso dolore. Ciao Dani, buon viaggio”.

 

Anche Manuela Ambu, presidentessa dell’associazione Charlibrown, ricorda Atzori: “Oggi siamo un po’ tristi, un nostro amico, sostenitore della nostra pagina e della nostra associazione ci ha lasciato. Ci ha lasciati proprio allo stadio, nella sua amata curva, seguendo il suo amato Cagliari. Ciao Daniele. Ci stringiamo alla famiglia, ai suoi amici e a tutte le persone che hanno avuto il privilegio di conoscerti”. L’ultimo saluto a Daniele Atzori avverrà lunedì 18 marzo: alle 15:30 il funerale nella chiesa di Santa Maria degli Angeli a Flumini di Quartu.