Chiostro di Chia, super musica live anche con i comici di Zelig

L’agro-dj Max Borrelli presenta le attività del frequentatissimo Chiostro di Chia

 Per gli amanti della musica live, il Chiostro di Chia sta diventando un vero e proprio punto di riferimento: tutte le sere, sul palcoscenico del Chiostro, cantanti e gruppi cagliaritani si alternano in esibizioni live mozzafiato. Ma non solo musica nel noto locale di Chia, direttamente da Zelig, vedremo esibirsi anche dei volti nazionali, per saperne di più abbiamo intervistato Max Borrelli. (Servizio del giornalista/fotografo, Alessandro Congiaperpreprod.castedduonline.localmente.it – ha collaborato: Fashion Show Sardinia)

  

Max Borrelli agrodj , dalla radio ai vini. Parlaci di questa evoluzione.

 

La radio, la mia vita …il mio grande amore ! Per oltre 35 anni tra musica e show, nottate nei locali, organizzazione e presentazione di  grandi eventi e poi un giorno sbarco al vinitaly di Verona come corrispondente, incontro i più grandi produttori di vino, alcuni diventano amici e cresce la curiosità, la famiglia ha un bellissimo vigneto ad Arzachena e da pazzo fulminato quale sono, nel 2008 mollo tutto e divento AgroDeeJay tra uva, vino, cucina e musica .

 

Musica e comicitá al Chiostro di Chia, due eventi che riportano la tua firma. Di cosa si tratta? Ce ne puoi parlare ?

 

Non ho mai mollato il mio mondo e la mia natura è quella di avere voglia ancora di fare casino in giro, Sergio Sgrilli e Paolo Migone insieme a Michele Rovelli ? Titolo giusto : “pazzi più pazzi” !!! A Chia per scoprire i altro luogo meraviglioso e cercare di dare sempre il massimo.

L’idea è sempre quella di non fare mai una serata uguale a un’altra, metti un grande comico, un bravo musicista poliedrico è anziano AgroDeeJay , apri il microfono e ….inizia lo spettacolo !!! Tutti al chiostro di Chia !!!

 

INFO: https://www.facebook.com/comesichiamaristorante

 

Evento: https://www.facebook.com/events/468751096630176/

 

Video Sgrilli: 

http://youtu.be/jL-_YIvNzdQ

 

Video Migone:

http://youtu.be/FxncC_q0SgA

 


In questo articolo: