Cerca di rubare un paio di scarpe e prende a calci un poliziotto, 39enne sassarese in manette

È entrato in un centro commerciale e ha tentato di fuggire con un paio di scarpe da 60 euro. L’uomo è stato bloccato da un vigilantes e, poi, ha anche aggredito un poliziotto

Tentato furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Sono queste le accuse, pesanti, che hanno portato gli agenti della squadra volante di Sassari ad arrestare un 39enne. L’uomo, dopo essere entrato in un centro commerciale, ha staccato i dispositivi antitaccheggio da un paio di scarpe del valore di sessanta euro, cercando poi di fuggire. Per sua “sfortuna”, però, è stato notato da un vigilantes: il trentanovenne è stato bloccato e, quando sono arrivati i poliziotti, è riuscito a colpirne uno con un calcio, procurandogli gravi lesioni. L’uomo è stato ammanettato ed è finito davanti al giudice. La sentenza? Arresti domiciliari convalidati e obbligo di firma.


In questo articolo: