Castiadas, trio di cafoni in spiaggia: “Hanno parcheggiato le ‘vespe’ a pochi metri dal mare”

“Selvaggi” in azione, con tanto di parcheggio selvaggio, a Castiadas. La foto di un nostro lettore: “Ma è roba da matti, con quale coraggio si possono parcheggiare i motorini quasi in riva al mare?”

Tre “vespe”, tutte con le ruote sopra la bella sabbia della spiaggia di Castiadas. I cafoni del mare non vanno in vacanza nemmeno a ridosso di Ferragosto, come testimonia la foto inviata da un nostro lettore a WhatsApp Casteddu: “Un parcheggio selvaggio, non c’è altro termine per definirlo. In tre hanno parcheggiato il motorino sulla spiaggia e sono andati a fare il bagno, come se niente fosse”.

Molti i bagnanti che hanno storto il naso di fronte alla scena, in un’estate 2018 sempre più da “bollino rosso” per quanto riguarda i maleducati della natura.


In questo articolo: