CasaPound arriva nel cuore di Cagliari, nuova sede in pieno centro a San Benedetto

Il movimento di estrema destra, dopo via La Nurra, pronto a tirare su le serrande anche a pochissimi metri da una delle più lunghe e trafficate strade cagliaritane. Inaugurazione il 27 aprile prossimo, presenti al taglio del nastro vari “big” nazionali: ecco dove aprirà

Le “vetrine” sono due e, in un passato nemmeno troppo lontano (anno 2012) dentro quei metri quadri si riunivano e prendevano decisioni gli iscritti a Forza Nuova. Da loro a CasaPound il passo – a destra – è meno breve di quanto possa sembrare. Il 27 aprile prossimo il movimento che ha nel logo una tartaruga stilizzata apre la seconda sede in città. Dopo via La Nurra è il turno di via Cervi, una delle traverse di via Dante, a duecento metri circa da piazza Garibaldi. La conferma dell’apertura proprio nel cuore di San Benedetto arriva da Edoardo Lecis, che è stato il candidato del movimento alle elezioni suppletive alla Camera. “Sarà uno spazio non solo politico ma anche culturale, nel quale verranno ospitate mostre, dibattiti e proiezioni. È anche un appoggio ulteriore in vista delle vicine elezioni comunali”.

 

Il movimento non ha acquistato la sede ma l’ha presa in affitto – la cifra è ancora top secret – e, in vista del taglio del nastro, viene già dato per sicuro l’arrivo di alcuni “big” nazionali. Quasi scontata la presenza del segretario Simone Di Stefano.



In questo articolo: