Sant’Antioco, rissa tra ubriachi rischia di finire in tragedia: operaio ferito da una coltellata

Tentato omicidio a Sant’Antioco, un uomo in arresto

Tentato omicidio a Sant’Antioco, un uomo in arresto.

Ieri sera i carabinieri della stazione locale hanno proceduto all’arresto di Antonello Matzedda, nato in Carbonia, 49 anni, operaio con precedenti, per il tentato omicidio di Pierpalo Carta, 43enne del posto, anche lui operaio e con precedenti.
I due, in stato di ebbrezza alcolica, hanno litigato all’interno del bar Colombo, nel lungomare Cristoforo Colombo di Sant’Antioco. Durante la colluttazione Matzedda ha inferto una coltellata alla vittima, colpendola al ventre. Carta è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Sirai di Carbonia dove è al momento sottoposto ad intervento chirurgico per probabile lesione di organi interni.

Non risulta in pericolo di vita.
L’arrestato é stato trasferito a Uta.


In questo articolo: