Carbonia, ottiene il permesso per andare in Tribunale e va a fare la spesa: arrestato per evasione

Carbonia, un uomo in arresto per evasione

Carbonia, un uomo in arresto per evasione.

Nella giornata di ieri, a Carbonia, i carabinieri dell’aliquota radiomobile hanno arrestato un desulese (P.P., classe 1964, nullafacente pregiudicato) in flagranza di reato, responsabile di evasione.

L’uomo che era stato già arrestato qualche settimana fa perché trovato in possesso di un’arma clandestina con matricola abrasa, qualche giorno fa era uscito dal carcere per scontare i domiciliari. Nella mattinata di ieri, era stato autorizzato ad uscire esclusivamente per recarsi in Tribunale al fine di poter assistere all’udienza del processo. Tuttavia, terminata l’udienza, al suo rientro ha pensato bene di recarsi ad Iglesias a fare acquisti.

Tuttavia, mentre il desulese si trovava presso un negozio di rivendita di materiale edile da costruzione, è stato notato da un carabiniere che, avendolo immediatamente riconosciuto, lo ha pedinato e senza mai perderlo di vista ha subito contattato il proprio Comando richiedendo il supporto di un equipaggio radiomobile. Con i colleghi intervenuti in supporto, il desulese è stato definitivamente bloccato e arrestato. Questa mattina i carabinieri lo hanno portato di nuovo al Tribunale di Cagliari, ma stavolta il processo a suo carico e per cui dovrà rispondere è per evasione.


In questo articolo: