Carbonia, evade il fisco per oltre 309mila euro: nei guai impresa edile

Guardia di Finanza, scoperto evasore totale per 309mila euro

Guardia di Finanza, scoperto evasore totale per 309mila euro.

Nei guai una società operante a Carbonia nel settore dell’edilizia.

Le verifiche hanno permesso di appurare che la ditta ha disatteso agli obblighi contabili, dichiarativi e di versamento dei tributi per due annualità, risultando evasore totale.  

Ammontano a 309.444 euro i ricavi sottratti complessivamente al fisco.

La ditta ha inoltre omesso di versare le ritenute operate nei confronti dei propri dipendenti per un importo pari a oltre 13mila euro.  


In questo articolo: