Carbonia capitale del cibo da strada per 4 giorni: stasera l’inaugurazione della “Festa del Gusto” internazionale

Non solo maialetto arrosto e  hamburger di pecora (brebeiburger)
ma anche waffel al cioccolato del Belgio, picanha brasiliana e cannoli siciliani saranno i protagonisti dello street food con stand provenienti dalla Sardegna, da varie Regioni d’Italia e dal resto del mondo

Carbonia capitale del cibo da strada per 4 giorni: stasera l’inaugurazione della “Festa del Gusto” internazionale. Non solo maialetto arrosto e  hamburger di pecora (brebeiburger)
ma anche waffel al cioccolato del Belgio, picanha brasiliana e cannoli siciliani saranno i protagonisti dello street food con stand provenienti dalla Sardegna, da varie Regioni d’Italia e dal resto del mondo. Stasera alle 20, presso la miniera di Serbariu, l’inaugurazione. L’ingresso all’evento che per la prima volta sbarca nel Sulcis, patrocinato dall’amministrazione comunale e organizzato dall’associazione culturale “Invitas”, sarà gratuito. Unica raccomandazione è l’uso dei dispositivi di protezione per contrastare la diffusione del coronavirus. Tra le varie pietanze proposte vi saranno anche arrosticini di pecora sarda, calamari fritti,
arancini siciliani e pasta di mandorle, pasta al pesto, focacce liguri, paranza, l’Osteria romana con porchetta romana, carciofo alla giudea, pasta alla amatriciana pasta cacio e pepe, fritti misti
e cocktail vari cubani.

In questo articolo: