Carbonia, calci in faccia durante una partita. Denunciato un giovane

Un episodio di scarsa sportività 

Calci in faccia durante una partita, denunciato un giovane impiegato di Carbonia. Il giovane, 23 anni, lo scorso 24 luglio durante una partita di calcetto di un torneo amatoriale, aveva colpito volontariamente con un calcio in piena faccia un 29enne della squadra avversaria, procurandogli un trauma cranico facciale con perdita di coscienza e una frattura del naso. 


In questo articolo: