Capoterra, ragazza ferita per colpa di una buca stradale: è polemica

Paola, abitante della Residenza del Sole, racconta: “Sono uscita per la spazzatura e il piede è finito dentro un tombino a cielo aperto:perchè nessuno si cura del manto stradale?” 


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Va a gettare la spazzatura alla Residenza del Sole, il piede finisce dritto nella buca di un tombino completamente in strada: situazione davveroparadossale quella avvenuta stamattina a Capoterra in via Pantelleria. Paola, un’abitante della zona, racconta a Casteddu Online: “Ho la caviglia completamente gonfia per colpa di questa buca stradale, è assurdo-si lamenta- ho chiamato anche i vigili urbani ma non sono neppure venuti. Questa sera andrò dal medico per valutare la mia situazione, poi deciderò come comportarmi”. Non è il primo caso che avviene a Capoterra, dove in passato il Comune è stato citato per danni per episodi di questo tipo. Nella foto, la caviglia gonfissima di Paola dopo il colpo ricevuto nella buca stradale.