Capoterra, multe ai proprietari che non ripuliscono i terreni: scatta l’ordinanza anti incendi

La disposizione del sindaco Francesco Dessì

Capoterra, multe ai proprietari che non ripuliscono i terreni: scatta l’ordinanza anti incendi. La disposizione del sindaco Francesco Dessì: “Con l’approssimarsi della stagione estiva, al fine di prevenire problemi di carattere igienico-sanitario e gravi pericoli di incendio, si invitano i cittadini, per quanto di competenza, a provvedere entro il 01 giugno a una radicale pulizia dei terreni di qualunque categoria situati nel centro abitato o confinanti con esso.
Allo stesso modo, si invitano i proprietari e/o conduttori dei fondi agricoli alla realizzazione entro il 01 giugno, lungo tutto il perimetro di confine, di una fascia protettiva parafuoco aventi larghezza non inferiore a 5 metri.
Gli agenti della polizia locale in caso d’inottemperanza procederanno ai sensi dell’ordinanza sindacale n° 9 del 12/06/2017″.


In questo articolo: