Capoterra, in fiamme l’auto di un consigliere comunale e di sua madre

Capoterra, bruciata l’auto di un consigliere comunale: si indaga per incendio doloso

Potrebbe essere un attentato incendiario quello che si è verificato nel cuore della notte a Capoterra. Distrutte le auto del consigliere comunale di minoranza, Franco Magi, 40 enne e di sua madre, entrambi parcheggiate nella strada 11, località “Poggio dei Pini”. “L’incendio è partito dalla ruota posteriore della mia auto – spiega Magi – non voglio azzardare ipotesi, ma non può essere un cortocircuito. Ora indagheranno i carabinieri, ma, vista la dinamica dell’incendio, credo sia stato un attentato anche se non ho nessuna idea su chi e perché abbia fatto una cosa del genere. La cosa che mi dispiace di più è che anche l’auto di mia madre, parcheggiata davanti alla mia, sia stata distrutta”. Le indagini sono tuttora in corso.