Capodanno plastic free a Tortolì: unico caso in Sardegna, stop a palloncini, bicchieri e piatti

La plastica sarà completamente bandita e sarà assolutamente vietato disperdere palloncini nell’ambiente. Solo bicchieri e cannucce in carta e lattine riciclabili


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Sarà un Capodanno all’insegna dell’ecosostenibilità quello che darà il benvenuto al nuovo anno a Tortolì. L’unico in Sardegna completamente plastic free che ha ottenuto la certificazione eco event dall’associazione Plastic Free. La plastica sarà completamente bandita e sarà assolutamente vietato disperdere palloncini nell’ambiente. Solo bicchieri e cannucce in carta e lattine riciclabili. Una scelta quella degli organizzatori dell’Associazione Amo il mio paese e dell’Amministrazione comunale per porre l’accento sulla necessità di dare un deciso cambio di passo verso un mondo più sostenibile.

 

Sul palco dell’ultimo dell’anno il protagonista sarà il rapper genovese Alfa. Il giovane scalderà la notte di San Silvestro e non mancheranno spettacolo, cabaret e divertimento per tutti i gusti. Ci sarà poi il party Barbie sound con musica anni novanta, performance, gadget e laser show. Una festa organizzata dall’Associazione “Amo il mio paese”, con il sostegno e la promozione dall’assessorato regionale al Turismo e del Comune. “Siamo davvero entusiasti di aver ottenuto il certificato plastic free, ci teniamo tanto e ci impegneremo al massimo affinché sia un evento bello per tutti e nel rispetto dell’ambiente – commenta Cristian Pinna, presidente dell’associazione Amo il mio paese – Ringraziamo Comune e Regione per l’importante sostegno, le associazioni e le varie persone coinvolte per il supporto”.


In questo articolo: