Campionati italiani di scacchi: sul podio la cagliaritana Francesca Garau

Il podio dei Campionati Nazionali Giovani parla ancora Sardo, è Francesca Garau che ieri a Salsomaggiore Terme, è salita ancora una volta ad occupare la seconda piazza del torneo.  La quindicenne cagliaritana si conferma, ancora una volta, come la più titolata giocatrice di sempre di scacchi della Sardegna

Il podio dei Campionati Nazionali Giovani di scacchi parla ancora Sardo, è Francesca Garau che ieri a Salsomaggiore Terme, è salita ancora una volta ad occupare la seconda piazza del torneo.  La quindicenne cagliaritana si conferma, ancora una volta, come la più titolata giocatrice di sempre di scacchi della Sardegna. Infatti, con il secondo posto conquistato ieri nel torneo under 16 femminile, è andata a rimpinguare il bottino di trofei che incamera da quando aveva 8 anni: Campionessa italiana under 8 e under 10 e vice campionessa under 12. Tuttavia c’è da rimarcare che nelle gare di questi campionati, il primo posto le è sfuggito  proprio per un soffio, infatti dopo aver conseguito il punteggio assoluto più alto di tutti le concorrenti, si è dovuta arrendere solo allo spareggio tecnico con l’avversaria Maione Melissa. Prossimo impegno per la giovane studentessa cagliaritana del Liceo Siotto, saranno i prossimi campionati europei giovanili che si terranno fra 3 settimane a Bratislava e dove Francesca rappresenterà l’Italia e ancora meglio la Sardegna.


In questo articolo: