Campagne invase dai rifiuti a Gergei, guerra contro gli incivili

Il sindaco Rossano Zedda: “Non riusciamo proprio a trovare una giustificazione valida per scusare o capire queste persone”.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Una piaga che è ben radicata pressoché ovunque, ossia quella messa in atto dagli incivili che si sbarazzano di ciò che non serve gettandolo dove capita. Uno spettacolo indecoroso e l’azione incessante da parte dell’amministrazione comunale per ripulire dove gli altri sporcano.

“Ognuno di noi ha il potere di fare del mondo un posto migliore”

Da qualche settimana gli operai comunali si stanno dedicando, quasi quotidianamente, a ripulire le campagna dall’immondizia abbandonata dai “vandali”. Se qualcuno dovesse avere bisogno di aiuto, un consiglio o un supporto, contatti me o i miei collaboratori e cercheremo di  aiutarvi” ha comunicato il primo cittadino. “I vandali devono capire che lasciando i rifiuti in campagna si inquina e si distolgono gli operai dall’ordinaria  pulizia del centro abitato. Non lo permetteremo a chi inquina di farci vivere in un mondo sporco perché continueremo a ripulire imperterriti le nostre campagne”.


In questo articolo: