Caldo africano sulla Sardegna, afa in aumento: temperature fino a 35°

Le temperature sono destinate a salire ancora: nel primo weekend di giugno si avranno punte di 35 gradi. Il caldo sarà afoso 

Buone notizie per gli amanti del sole, del caldo e della tintarella. Un po’ meno per la nostra terra perché continuerà a non piovere nei prossimi giorni, e il problema della siccità inizia seriamente a farsi sentire. Da giorni la Sardegna è infatti colpita da un vortice di aria calda africana, con temperature ben sopra la media.

Secondo gli esperti di Meteo Sardegna:”I modelli matematici di previsione confermano l’intervento d’aria calda nord africana, il che significa che le temperature saliranno ancora. Un rialzo che si percepirà maggiormente nei primi giorni di giugno, presumibilmente nel primo weekend mensile. Ci aspettiamo valori massimi che localmente potrebbero raggiungere quota 34-35°C, ma quel che è importante sottolineare è che la staticità atmosferica non farà altro che determinare un accumulo di umidità nei bassi strati. Significa che il caldo diverrà afoso, quindi meno sopportabile.”


In questo articolo: