Cagliari vive, centinaia di giovani “pazzi” per il nuovo Bastione

La Cagliari che vive, la Cagliari che non vuole certo spegnersi a mezzanotte: centinaia di giovani nel nuovo Bastione nel giorno di Sant’Efisio

Tutti pazzi per il nuovo Bastione: il primo maggio 2017 regala un’immagine che resterà, centinaia di giovani che si “riprendono” il monumento rimasti chiuso per oltre due anni. Tutti sulla terrazza a ballare e a bere un drink, a godersi una splendida giornata anche nel nome di Sant’Efisio. Un successo anche per il locale riaperto proprio due giorni fa, il Caffè degli Spiriti, che aveva sofferto 24 mesi di stop all’attività. Ma il Bastione evidentemente fa ancora breccia nel cuore dei cagliaritani, ed è la cagliari che vive, la Cagliari che non vuole certo spegnersi a mezzanotte. (foto Daniela Noli). 


In questo articolo: