Cagliari, ancora violenza nella notte alla Marina: 50enne picchiato e rapinato

L’episodio ieri notte alle 22 in via Cavour. Vittima un cagliaritano: raggiunto e colpito al volto da un extracomunitario che gli ha strappato di mano il cellulare, prima di scappare

Ancora violenza alla Marina. Ieri sera, alle 22, i carabinieri della stazione di Stampace, sono intervenuti in via Cavour. Qui un cagliaritano, classe 1971, ha raccontato un episodio accaduto poco prima: stava passeggiando quando è stato raggiunto da dietro da un extracomunitario che, dopo averlo colpito al volto, gli ha strappato dalle mani il proprio telefono cellulare per poi darsi alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

Sul posto intervenivano sono intervenuti anche i sanitari del 118 che hanno accompagnato l’uomo, in stato di agitazione, al Brotzu.

Qualche mese fa una rapina in via Sicilia: un anziano colpito e rapinato. All’inizio le indagini si sono concentrate su un algerino, ma alla fine il responsabile ha confessato: si tratta di un 17enne cagliaritano.

 


In questo articolo: