Cagliari, vandali scatenati: sfregiato il Bastione di Saint Remy

Puddu, M5S: “All’autore del gesto, oltre al ripristino del luogo come, o meglio rispetto a come l’ha trovato, affiderei “sa strigiula” per un anno intero. Vedrete che non lo farà più e crescerà più sensibile e civile. Spero che, con l’ausilio di qualche telecamera ben posizionata, si possa arrivare ai responsabili”

Uno sfregio al Bastione di Saint Remy. Vandali in azione nella storica terrazza Umberto I sfregiata da un’orrenda chiazza nera. “Chiaro che nella nostra società c’è tanto lavoro da fare”, scrive Mario Puddu, ex sindaco di Assemini e tra i big del M5S in Sardegna, “ma all’autore del gesto, oltre al ripristino del luogo come, o meglio rispetto a come l’ha trovato, affiderei “sa strigiula” per un anno intero. Vedrete che non lo farà più e crescerà più sensibile e civile. Spero che, con l’ausilio di qualche telecamera ben posizionata, si possa arrivare ai responsabili”.


In questo articolo: