Cagliari, un anno dopo l’ultimo volo di Antonio Di Girolamo la famiglia ricorda

Necrologi Online:

Figli, generi, nuora e nipoti invitano tutti coloro che volessero accompagnarli nel ricordo e nella preghiera alla S. Messa di Anniversario che verrà celebrata presso la parrocchia di S. Paolo in P.zza Giovanni XXIII il giorno 9 gennaio 2022 alle ore 12.

 

ANTONIO DI GIROLAMO

2 APRILE 1916   5 GENNAIO 2021

AVIATORE IDROVOLANTISTA, DOPO AVER SORVOLATO, IN PACE E IN GUERRA PER TANTI ANN I CIELI DEL MEDITERRANEO, AMMARO’ A CAGLIARI OVE, CON LA MOGLIE MARIA TERESA ED I FIGLI GIULIANA, SABRINA E PIERICCARDO, VISSE FINO AL SUO ULTIMO DECOLLO

 

 

Caro papá, un anno è trascorso dall’ultimo decollo: ci manchi tanto, il tuo ricordo è sempre vivo in noi e in coloro che ti hanno incontrato, conosciuto e affettuosamente stimato.

Nella tua vita, tre amori: l’Aeronautica, la Patria, la Famiglia.

La luce che emanavi con la tua vivacità intellettuale fatta sempre di grande curiosità al passo con i tempi. la ricerca continua del “nuovo e attuale” senza mai dimenticare il “passato”, ha contraddistinto la tua lunga esistenza e arricchito la nostra.

Un esempio, su tutti,  il passaggio a novant’anni dalla Olivetti 98 all’uso del PC per imparare a navigare, come dicevi tu, e utilizzare un mezzo più veloce al passo con i tempi per scrivere le tue “memorie”: episodi di vita vissuta dove racconti con dovizia di particolari, fatti storici ed emozioni di vita uniche.

Ci hai insegnato che niente si conquista senza sacrifici e tu di sacrifici la tua vita  l’hai arricchita fin dalla gioventù: a 18 anni parti volontario per arruolarti nell’Arma Aeronautica, frequenti il corso per marconista e voli per ben 4000 ore sul tuo amato idrovolante da ricognizione e soccorso, CANT Z 501.

Otterrai vari riconoscimenti: 1 Medaglia di bronzo al VM,  3 Croci di guerra al merito, 2 Croci al V.M. ,1 Distintivo d’onore di 1° grado in oro per ricognizione marittima, promozione per meriti di guerra, accompagnate da uno stato matricolare di tutto rispetto.

La tua vita militare proseguirà tra aeroporto militare di Elmas per un breve periodo e la base aerea di Decimomannu dove resterai fino alla pensione.

Ma il tuo amore aeronautico non si spegne, prosegue nell’Associazione Arma Aeronautica, dedicandoti a varie attività e adoperandoti come promotore affinché venisse eretto l’altare dedicato alla Madonna di Loreto, protettrice degli Aviatori, ospitato a Cagliari presso la chiesa dei SS. Giorgio e Caterina, infine l’incarico come Presidente dell’Associazione Nastro Azzurro da te vissuto con grande serietà e impegno fino ai 102 anni!

Il terzo amore, ma non ultima per importanza,  la famiglia, quella creata nel lontano 1946 dopo il trasferimento a Cagliari sposandoti con Maria Teresa Figus, tua compagna di vita per oltre 57 anni.

Palermitano doc, hai amato la Sardegna ma senza dimenticare la tua isola, ricca di tradizioni, aneddoti e proverbi che ci hai fatto conoscere nel loro più intimo significato.

Figli, generi, nuora e nipoti ti ringraziano e invitano tutti coloro che volessero accompagnarci nel ricordo e nella preghiera alla S. Messa di Anniversario che verrà celebrata presso la parrocchia di S. Paolo in P.zza Giovanni XXIII il giorno 9 gennaio 2022 alle h. 12.


In questo articolo: