Cagliari, tutti pazzi per le app del cibo a domicilio: richiestissimi sushi e kebab

Il capoluogo sardo primo in tutta Italia per i ristoranti che si affidano alle ordinazioni via smartphone: tra i piatti più richiesti spiccano quelli giapponesi ma anche gli hamburger. Ecco qual è il giorno preferito per ordinare via app

Cagliari è tra le città con la più alta crescita di ristoranti che scelgono il “digital food delivery”, cioè le ordinazioni di cibo a casa tramite app: +85% nel 2019. L’indiano è il trend del momento dimostrandosi la cucina più in crescita negli ordini a domicilio in città con +163%, seguita dagli hamburger con +88% La cucina preferita è quella giapponese, seguita da hamburger al secondo posto e da kebab al terzo posto Tra le specialità italiane più ordinate, la cotoletta alla milanese A Cagliari sono i giovani tra i 26 e i 35 anni i maggiori utilizzatori di food delivery, specialmente il sabato. Il capoluogo sardo, secondo i dati di una delle società più conosciute nel settore delle ordinazioni con lo smartphone, è una città simbolo che ben rappresenta la crescita del digital food delivery come abitudine di consumo degli italiani. Cagliari dimostra una crescita di ristoranti che hanno scelto il digital food delivery per integrare e incrementare il proprio business pari al +85%. Secondo i dati, oggi in Italia il digitale rappresenta circa il 18% dell’intero settore del domicilio (quest’ultimo vale circa 3,2 miliardi di euro, valore totale del mercato del domicilio online e offline) mostrando un incremento pari a 7 punti percentuali in più di penetrazione del digitale, rispetto al 2018 e con un potenziale ancora molto consistente di espansione e sviluppo, soprattutto nei centri minori e in provincia, fuori dalle grandi città.

 

Le cucine e le specialità più ordinate a Cagliari sono quella giapponese, con piatti come sashimi sake, nigiri sake ed edamame. Seguono hamburger, soprattutto in versione cheeseburger e bacon burger. Chiudono la top 3 i kebab, soprattutto come padina kebab, panino kebab. Cagliari rappresenta inoltre una città ben disposta ad apprezzare i sapori delle altre regioni italiane, infatti fra le tante proposte portabandiera dell’Italia nel mondo, ecco che la città sarda sceglie su tutte la cotoletta alla milanese. Uomini e donne si equivalgono tra chi ordina di più, ma sono soprattutto studenti (50%), seguiti da impiegati (33%) e liberi professionisti (10%). L’abitudine del cibo a domicilio a Cagliari è forte soprattutto il sabato, quando si registra il picco di richieste.